La vecchia Zante

LA STORIA DELL'ISOLA


 Zante fu quasi completamente rasa al suolo da un disastroso terremoto nel 53, che lasciò in piedi solamente la chiesa di San Dionisio ed una scuola. Dopo la totale ricostruzione in cemento armato della città, non si è avuto più alcun danno, pur essendosi verificati altri eventi sismici di pari e superiore intensità. Insomma, si convive con una terra ballerina ma nessuno più ci fa caso e non troverete nessuno che si scompone se sente una scossa, anzi qui si preoccupano quando non ce ne sono, perché dicono che così il sisma non può sfogarsi e trattiene le sue energie per le prossime.

Oggi la città è molto bella, ma i più anziani dicono che prima del terremoto Zante era ancora più pittoresca e graziosa, molto più simile a Venezia. Durante l'egemonia veneziana infatti, Zante fiorì così splendidamente sotto il profilo culturale ed artistico, da essere appellata la "Firenze greca".

     

   

  

2017  zacinto.com   Residence Villasabella